Guida all'acquisto di una bicicletta elettrica

Oggi le biciclette elettriche sono al centro dell'attenzione. Questa nuova dimensione della mobilità può rappresentare un buona integrazione all'automobile e al trasporto pubblico, o perfino sostituirli adeguatamente. Le pedelec offrono molti vantaggi rispetto ad altri mezzi di trasporto. Tali vantaggi sono particolarmente evidenti nel traffico cittadino, sulle distanze brevi, ad esempio nei tragitti per negozi o casa-ufficio. Pensate solo alla possibilità di scegliere percorsi più brevi o a non avere bisogno di cercare parcheggio. Ma le biciclette elettriche sono ideali anche per distanze maggiori, ad esempio per gli spostamenti da e per la periferia, per la lunga escursione del fine settimana o per praticare sport in un gruppo con livelli di forma differenti. I pedelec possono essere anche un ottimo ausilio per persone con limitazioni dovute alla salute, durante programmi di rieducazione o di allenamento.

Stabilire l'obiettivo specifico

Un fattore importante per l'acquisto è il livello di assistenza alle proprie prestazioni fisiche che ci si aspetta dal mezzo. Considerate attentamente il motivo per cui volete acquistare una bici elettrica. Una bicicletta per il tragitto quotidiano per negozi in città deve avere prestazioni diverse da quella per percorsi lunghi, dove è possibile che non possiate ricaricare la batteria. Le caratteristiche di una mountain bike a pedalata assistita, che deve dare supporto al ciclista anche su terreni quasi impossibili, sono diverse da quelle di una bici da trekking utilizzata per il tragitto quotidiano casa-ufficio. Questo riguarda diversi aspetti: il tipo di bicicletta, l'equipaggiamento tecnico, la capacità della batteria e la potenza del motore.

Fattori da considerare prima dell'acquisto

Affrontate la decisione per l'acquisto in modo sistematico e siate onesti con voi stessi. In questo modo avrete ottime probabilità di trovare la bicicletta elettrica che soddisfa le vostre esigenze al meglio.

  • Quanto voglio spendere?
  • Con quale frequenza userò la bicicletta elettrica?
  • Voglio una Pedelec senza obbligo di assicurazione come una bicicletta, o una e-Bike con assicurazione obbligatoria?
  • Che tipo di cambio preferisco? Che rapporti di cambio mi occorrono?
  • Preferisco i freni al cerchione o i freni a disco?
  • Quale sarà il tipo di utilizzo più frequente della bicicletta? (brevi tragitti per negozi, lunghi tragitti casa-lavoro, percorsi in mountain bike, escursioni del weekend, ecc.)
  • Che peso deve avere la bicicletta? Devo portarla nel seminterrato?
  • Ho necessità di un portapacchi, di parafanghi o altri accessori?
  • Voglio le sospensioni anteriori o il sostegno sellino ammortizzato?

Dando risposta a queste domande vi avvicinerete molto alla categoria di biciclette che soddisfa meglio le vostre esigenze. Stabilite un ordine di priorità dei fattori e quali sono gli aspetti o componenti ai quali siete disposti a rinunciare. È difficile infatti trovare la bicicletta ideale, e dovrete fare compromessi su uno o più dettagli.

La funzione di ricerca di ebike-base.de

Ricercate le biciclette adatte a voi nel nostro database. La ricerca fornisce svariati parametri per individuare i modelli con le caratteristiche corrispondenti. Sarete così in grado di restringere il campo per la scelta. Inoltre, se per una pedelec esiste una scheda dettagliata, sarà possibile consultare un database dei rivenditori di quella marca. Potrete così trovare il rivenditore specializzato più vicino, contattarlo e informarvi sulla disponibilità del modello che desiderate, sulla possibilità di fare una prova di guida.

Contattare un rivenditore specializzato circa i requisiti che vi interessano

Informatevi sul costo di una batteria di ricambio, poiché nel tempo dovrete cambiarla se fate un uso frequente della bicicletta elettrica. Potrete così prepararvi al costo che, nel caso delle batterie è ingente. Informatevi anche sulla disponibilità delle batterie di ricambio.

Una volta deciso per un modello, richiedete una prova di guida. Il rivenditore dovrebbe regolare la bicicletta con le vostre misure e illustrarvi il display di controllo. Provate la bicicletta in diverse situazioni di guida e su diversi terreni. Non esitate a chiedere una riduzione del prezzo; al posto di uno sconto, potreste ottenere un componente in omaggio. Informatevi sulle condizioni della garanzia – anche per la batteria – informatevi sul servizio di assistenza e riparazione. Chiedete se la batteria è rimovibile e se è ricaricabile sia sulla bicicletta che separatamente. Vi sono dispositivi antifurto per la batteria? Riuscite a utilizzare i freni e il cambio con facilità? Trovate soddisfacente la sella e la vostra posizione su di essa?

Acquistate una bicicletta elettrica solo se ne siete pienamente convinti, e ne resterete a lungo soddisfatti.

Torna alla panoramica di mercato biciclette elettriche  >>